CFP-UPT sede di TIONE

Via Roma, 15
38079 Tione di Trento (TN)
Tel.: 0465/321889
Fax: 0465/324518
segreteria.tione@cfp-upt.it

Notizie

Nella nostra scuola da alcune settimane e fino a metà dicembre 2016 è presente uno studente...
Gli studenti delle classi Terza “Operatore ai Servizi di Vendita” e Quarta “Tecnico Commerciale...
Studenti del CFP in attività di tutoraggio nell'insegnamento di concetti di base dell'informatica...
Percorso di informatica base che verrà attivato presso la Biblioteca di Pinzolo in collaborazione...
Pubblichiamo la locandina realizzata dai nostri studenti relativa all'assemblea di...
Pubblichiamo l'articolo comparso oggi sul quotidiano Trentino. Scarica in pdf (6058 kB)
Pubblichiamo le locandine che hanno realizzato recentemente i nostri ragazzi per il laboratorio a...
20 ottobre 2016, ore 10:00-12:00  “Nessuno Escluso. I diritti valgono per tutti?”  Gino...
Il Consiglio di Classe dei docenti della classe Prima B ha sviluppato un progetto in collaborazione...
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Perchè scegliere il CFP UPT?

  • Perchè promuove progetti con il territorio e con le aziende ed altre iniziative orientate a sviluppare nei ragazzi una coscienza sociale ed economica;
  • Perchè i ragazzi partecipano in prima persona allo sviluppo di questi progetti;
  • Perchè coniuga la cultura del sapere con la cultura del fare con lo stimolo a coltivare i propri sogni;
  • Perchè l'allievo è al centro della nostra attenzione.

Il CFP-UPT propone e realizza anche:

  • Corsi di formazione sull'uso delle tecnologie informatiche con rilascio di certificazioni ECDL (patente europea del computer)
  • Corsi di formazione con certificazione nel settore autotrasporto (passeggeri, merci, ADR, ...)
  • Iniziative di formazione per apprendisti e lavoratori in mobilità
  • Attività di formazione permanente per operatori del settore terziario

Validità titoli di qualifica e diploma professionale

Gli attestati di qualifica rilasciati dalla Provincia Autonomia di Trento alla fine del triennio e il diploma del quarto anno, sono riconosciuti su tutto il territorio nazionale ed europeo.

Approfondimenti: